Chiudi
Type at least 1 character to search
Torna su
Rossana Fiorentino Assistente alla Poltrona

Rossana si racconta

“Prendermi cura di chi siede sulla poltrona è la mia prima preoccupazione”

Chi condivide che gentilezza e cortesia siano fondamentali quando si va dal dentista?

Il mio nome è Rossana Fiorentino, la prima volta che incontrai il Dottor Lai, ero una bambina e lui era il mio dentista, oggi sono assistente alla poltrona da quasi 35 anni, tante sono le persone che ho avuto modo di incontrare come tante sono le volte in cui sono riuscita a trasformare le loro paure in sorrisi.

Purtroppo, però, quella col dott. Lai non fu la prima visita dal dentista.

Era il 1976, ero una bambina e per me fu un esperienza molto negativa. Ricordo la totale indifferenza, la prepotenza e l’insensibilità del medico e dell’assistente nei miei confronti. Porto sempre con me quell’emozione e mi impegno affinché nessuno la possa vivere.

L’amore che da sempre ho avuto per il mio lavoro l’ho trasmesso a mia sorella Marcella. Anche lei dopo pochi anni intraprese la mia stessa strada. Siamo una famiglia dentro un’altra famiglia. Siamo cresciuti insieme, con i nostri nipoti e figli.️

Da studio associato, siamo diventati Lai Putzu Odontoiatria e Benessere, insieme,
condividendo successi e momenti difficili.

Grazie anche alla presenza di Marcella e la fiducia reciproca con tutto lo staff mi sento in famiglia e cosi vogliamo che sia anche per i nostri pazienti.

Mi rendo conto quanto a volte basti solo un sorriso, una stretta di mano, per far sì
che chi siede sulla poltrona possa vivere un’esperienza felice.