Chiudi
Type at least 1 character to search
Torna su
Medicina Estetica Sassari

Medicina
estetica

La disciplina medica che si occupa della costruzione dell'equilibrio psicofisico.

Visita medico estetica

Check up cutaneo e prescrizione cosmetologica

 

Il ringiovanimento non chirurgico sta alla base della medicina estetica mediante trattamenti mirati, dieta personalizzata, correzione dello stile errato di vita, attività fisica impostata su misura ed integrazione o supplementazione di principi attivi.

 

Il check up cutaneo è una metodica non invasiva che valuta lo stato di salute della pelle. Viene misurata l’idratazione, l’elasticità, il contenuto lipidico ed il ph della pelle. Utile a qualsiasi età, per formulare una prescrizione cosmetologica personalizzata, mirata all’igiene della pelle, alla normalizzazione di eventuali alterazioni dei parametri fisiologici evidenziate dall’esame, oltre alla prevenzione e cura dell’invecchiamento cutaneo.

Trattamenti per il Viso

Peeling

I peeling sono delle soluzioni chimiche che consentono di migliorare e levigare la cute del volto rimuovendo gli strati più superficiali danneggiati da eventi patologici (cicatrici, esiti da acne, lesioni precancerose, ecc.), da iperpigmentazione o dagli effetti dell’invecchiamento (rughe, perdita di elasticità e tonicità della pelle, ecc.). Inoltre, il peeling svolge una vera e propria azione ringiovanente della pelle stimolando i fibroblasti a produrre collagene e quindi aumentandone lo spessore e l’elasticità.

 

Presso questa struttura eseguiamo:

 

  • peeling acido mandelico
  • peeling acido piruvico
  • peeling acido glicolico
  • peeling acido salicidico

 

Rimozione macchie con DERMAMELAN®

Il primo trattamento è ambulatoriale, ha una durata di 30 minuti circa ed è completamente indolore; può comparire una lieve irritazione della zona trattata, che si risolve spontaneamente.

 

Alla maschera Dermamelan® segue una fase di mantenimento domestico, che prevede l’applicazione quotidiana di una crema specifica e un prodotto idratante con schermo solare. E’ importante non esporsi al sole durante il trattamento, specialmente se effettuato in primavera o in estate, perché in questo modo rischierebbe di diminuirne o annullarne i risultati.

 

Dopo due/cinque giorni dall’applicazione si verifica un delicato effetto peeling, che aumenta la luminosità della pelle. Dopo 15 giorni si può apprezzare il netto miglioramento delle lesioni melaniche, con riduzione evidente del pigmento, ma non solo: i componenti dermocosmetici di Dermamelan® favoriscono anche il ripristino del tono della cute e la regolazione della secrezione sebacea, che fanno apparire la pelle di viso, collo, décolleté e mani più sana e vitale, complessivamente ringiovanita.

 

Radiofrequenza

La radiofrequenza è un trattamento medico assolutamente non invasivo.
Attraverso le onde elettromagnatiche si riduce la lassità cutanea e si tonifica la zona trattata. Si utilizzano specifici apparecchi medici in grado di generare radiofrequenze, con frequenza e configurazione diverse in base all’obiettivo del trattamento e alla zona. La radiofrequenza determina nei tessuti colpiti una modificazione delle cariche molecolari e un movimento di ioni al quale si oppone la naturale resistenza della cute, determinando così
la produzione di calore. Senza produrre alcun danno alla pelle, si aumenta fino a 55-60 C° la temperatura del derma determinando un ringiovanimento e miglioramento del tono cutaneo.

Ciascuna seduta ha una durata di circa 20-30 minuti. Per ottenere risultati soddisfacenti sono necessarie dalle 4 alle 8 o più sedute a seconda dell’inestetismo da trattare, con un intervallo fra ogni seduta di almeno 7 giorni. Sono previsti per il mantenimento dei risultati almeno 1 o 2 cicli di trattamento all’anno.

 

Terapia botulino

Il Botox è tossina botulinica purificata di tipo A che provoca una riduzione dell’attività contrattile attenuando così le rughe d’espressione, provocate dalla contrazione dei muscoli in questione.

 

Può correggere soltanto le rughe causate dall’azione dei muscoli mimici e non se sono provocati dall’ invecchiamento cutaneo (fotoinvecchiamento cutaneo) o se sono rughe molto profonde. In questi casi, può essere associato ad altri trattamenti di medicina estetica come fillers riassorbibili ( Acido jaluronico), peeling, biostimolazione, biorivitalizzazione e laser.

 

Il trattamento con il botulino è ambulatoriale, senza ricovero e senza anestesia, e dura circa 15-20 minuti. Si inietta con una piccola siringa in moderata quantità all’interno dei muscoli mimici, ovvero di quelli da cui si originano le rughe d’espressione da eliminare. I risultati più evidenti
si apprezzano dopo 2-5 giorni dal trattamento, con il rilassamento del muscolo corrugatore, e raggiungono la massima efficacia dopo un mese. Durano per altri 4-5 mesi, e poi scompaiono gradualmente.

 

Fillers con acido ialuronico

Il filler è un materiale di riempimento, iniettato mediante sottilissimi aghi, che ha lo scopo di ripristinare una perdita di volume o di aumentare il volume esistente attraverso l’acido ialuronico, uno dei costituenti fondamentali del derma. Quello utilizzato in medicina estetica è frutto di complesse sintesi di laboratorio ottenute con l’ausilio di biotecnologie, con minima possibilità di reazione allergica e dotato di ottima biocompatibilità. Una volta iniettato, il prodotto viene progressivamente metabolizzato e quindi riassorbito dall’organismo con tempi variabili a seconda della zona trattata, del grado di invecchiamento cutaneo e del tipo di acido ialuronico utilizzato. Il suo utilizzo è consigliato per riempire le rughe, ridefinire profilo e volume alle labbra agli zigomi o al mento.

 

Il trattamento viene effettuato presso la nosra struttura, senza ricorso ad alcuna anestesia, dura pochi minuti e, a parte un leggero gonfiore presente nelle prime 24-48 ore, non lascia postumi visibili che possano impedire l’immediata ripresa delle attività quotidiane.

 

Un filler riassorbibile ha una durata che va dai 3 ai 12 mesi, a seconda del prodotto usato e del metabolismo che varia da persona a persona. I risultati del trattamento filler sono pressoché immediati anche se non definitivi. I risultati parziali sono comunque immediati e sono visibili subito dopo il trattamento.

Trattamenti corpo

Biostimolazione PRX (senza aghi)

Si tratta di un trattamento fatto con un gel a base di acido tricloroacetico combinato con perossido di idrogeno e con acido cogico, che applicato con un particolare massaggio permette di ristrutturare i tessuti e innescare nei fibroblasti e nel collagene un vero e proprio processo rigenerativo.
È una valida alternativa alla biorivitalizzazione iniettiva. Il trattamento idrata a fondo e tonifica la pelle di viso, collo e décolleté, attenuando anche i segni del tempo rughe, macchie e cicatrici. Oltre al viso nella sua totalità può essere utilizzato sul collo, sulla cute rilassata del seno, per l’acne in fase attiva.
I principali vantaggi del trattamento sono di essere indolore e non invasivo, inoltre si può fare anche d’estate non essendo foto sensibilizzante.

 

Biostimolazione

La Biostimolazione è un trattamento medico-estetico che consiste nell’infiltrazione nel derma di sostanze in grado di favorire la produzione di nuovo collagene e tessuto connettivo contrbuendo ad un’azione antiossidante, contrastando l’azione dei radicali liberi e favorendo quindi il fisiologico funzionamento delle cellule della pelle che ne guadagna in elasticità, freschezza e bellezza.

 

Si tratta di un trattamento mininvasivo che con l’utilizzo di sottilissimi aghi è in grado di iniettare sottocute soluzioni appositamente studiate per supportare la funzione cellulare. Dopo i trattamenti sì dovrà evitare l’esposizione alle radiazioni ultraviolette, avendo cura, successivamente, di proteggere la cute con fattori di protezione solare adeguati.

 

I miglioramenti non saranno perenni, in quanto saremo sempre esposti a fattori invecchianti. Per questo il medico è importante sottoporsi a cicli di trattamento periodici, solitamente 3-4 cicli ogni sei mesi, così da ostacolare la comparsa dei segni dell’invecchiamento.

 

Mesoterapia

Viene utilizzata soprattutto per contrastare gli inestetismi della cellulite. Contribuisce a eliminare il ristagno dei liquidi (edema) e gli accumuli adiposi e favorisce l’eliminazione delle tossine e dei prodotti di scarto dai tessuti.

 

Servendosi di aghi sottili e piuttosto corti (4 mm), somministra delle sostanze in grado di risolvere l’evento patologico, o inestetismo, per cui è stato richiesto l’intervento medico. Il mix di farmaci viene infiltrato nello strato medio-profondo del derma denominato mesoderma (ovvero la zona immediatamente sotto la cute), da cui prende il nome questa tecnica. La durata di un ciclo di mesoterapia varia in base al disturbo che deve essere trattato.

 

L’entità della risposta e la durata della terapia necessaria per ottenerla dipendono da molteplici fattori, quali il tipo di patologia, la sua gravità ed evolutività, l’eventuale presenza di altre condizioni morbose concomitanti, l’età, la reattività individuale, lo stile di vita.

 

Poichè la gran parte delle affezioni trattate con la mesoterapia hanno decorso cronico, compresa la “cellulite”, è importante ripetere il ciclo terapeutico a scadenze periodiche ed attuare, negli intervalli, una terapia di mantenimento.

Richiedi appuntamento

Chiama o scrivici per fissare la prima visita. La consulenza è gratuita e senza impegno.

Accetto privacy policy ai sensi dei D.Lgs. 196/2003 e 101/2018.